Tag: gelsomino

Il profumo dell’assertività #2: il gelsomino

 jasmine botanical

In diversi post ho descritto il gelsomino (QUI), le sue proprietà aromaterapiche, la sua funzione nei profumi. Ormai è evidente: una delle difficoltà più grandi nello scegliere l’essenza giusta per un determinato problema, sta proprio nel fatto che ogni essenza ha un moltitudine di effetti che coincidono, così, spesso non sai quale possa essere quella più adatta che faccia al caso tuo. Io credo che scegliere di istinto sia molto utile e l’olfatto in questo ci dà una bella mano; l’altro modo è comprendere l’anima dell’essenza, il suo carattere, la sua energia e il messaggio fondamentale che vuole trasmettere, e usare  questa vibrazione a seconda delle nostre esigenze. Ti faccio un esempio proprio con il gelsomino, che è il protagonista di oggi.

Probabilmente sai che il gelsomino è un’essenza che aumenta la sensualità, il rilassamento, la gioia, ed elimina molti e profondi blocchi emozionali; ma, come ho scritto anche in questo post, il gelsomino ha anche una sua personalità ben definita che corrisponde a un determinato tipo di persona.

Esprimendolo in poche parole, il GELSOMINO è. Non c’è sforzo nelle sue azioni, vive la vita appieno, senza sensi di colpa, è un magnete per le persone che lo circondano.

Ne deriva che quando tu utilizzi il gelsomino, vai oltre il semplice fatto di risolvere determinate problematiche, tu inizi vibrare alla sua frequenza energetica diventando più simile alla sua personalità in una invisibile e spontanea  trasformazione.

L’assertività è parte naturale della personalità del gelsomino, perché è empatico, comprende ed è compreso dagli altri, non crea scontro ma confronto gentile e amichevole; inserire il gelsomino come nota di cuore del nostro profumo è sicuramente una buona scelta, anche perché si sposa benissimo con il cardamomo: ricordi le note fiorite che ti avevo accennato nello scorso post? Armonizzano con il gelsomino creando un binomio floreale-intenso-dolce speziato che non lascia indifferenti… (se ti sei perso la prima parte sul cardamomo e assertività clicca qui)

fai una prova con due gocce di gelsomino e una di cardamomo e annusa: Cosa ti viene in mente? che emozione ti suscita? se ti va di condividilo nei commenti qui sotto!

Ti aspetto per scoprire insieme l’essenza finale di base che andrà a completare la nostra fragranza profumoterapica.


Contatore utenti connessi

 

Come utilizzare il gelsomino sambac e gelsomino grandiflorum

GELSOMINO ROSA

Ecco due assolute fantastiche: il gelsomino sambac e il gelsomino grandiflorum.
La prima assoluta di gelsomino che acquistai un po’ di anni fa fu una piccolo flacone di grandiflorum da 1 ml,  emozionante sentirne il profumo per la prima volta…
Negli ultimi mesi invece ho scoperto il gelsomino sambac, davvero molto diverso dal primo.

GELSOMINO GRANDIFLORUM

Il profumo del g. grandiflorum mi dà proprio l’ idea del fiore fresco di gelsomino in una tiepida serata di primavera, ha una punta leggera, vegetale e a cui segue la dolcezza corposa del fiore e un finale che intravede note di fieno

GELSOMINO SAMBAC

Il profumo del g. sambac più dolce, narcotico, pesante e misterioso manca della punta erbacea e leggermente fruttata, ma mantiene per lungo tempo la complessità del suo profumo corposo; mi ricorda l’odore che si sente nell’ aria quando fiorisce l’ acacia con sentori dolci di tuberosa. La particolarità del sambac è la presenza  della nota animale (fecale, di fieno, miele e stalla) che non compare così evidente nel grandiflorum. Questa nota esalta  la fragranza del fiore e a mio parere ne fissa anche il profumo proprio come farebbe lo zibetto. In profumeria botanica le note fecali dei fiori sono preziose perché permettono di ottenere effetti sensuali nel profumo, senza dover utilizzare sostanze animali.

IL GELSOMINO IN PROFUMOTERAPIA

Entrambi i gelsomini hanno la capacità di sbloccare le emozioni, sono afrodisiaci, rilassanti e antistress ,armonizzano praticamente con tutti gli oli essenziali e ne bastano piccole dosi per avere effetti notevoli.

Per una serata piena di relax metti 2 -3 gocce di questa assoluta nella lampada per aromi, ti sembrerà di avere un cespuglio di gelsomini in casa…